Home2020-05-09T17:24:35+02:00

Mi accade di vedere il mio sguardo farsi strada da solo nella realtà circostante e, da solo, selezionare persone, particolari, scene d’assieme.

È l’inizio di una relazione emotiva tessuta talvolta attraverso un’interazione e un dialogo, talvolta mediante un “non detto emotivo”.

Una relazione che riempie e che appaga, che la mia parte sognante decide di conservare, come un tesoro d’immaginazione preziosa, spesso però senza confini e irreale, tale da rendere necessario

il soccorso della parte di me razionale, l’altra parte di me, che affinando, approfondendo, studiando, con i suoi diversi strumenti, rende il sogno reale e possibile.

In quel momento il mio scatto.

Mondi dischiusi

Signa temporis

Nomadi

Africa del nord

10-18 Dicembre 2019 | Napoli

La terra sotto i piedi

15-16 Novembre 2019 | Napoli

Mondi dischiusi

28 Ottobre – 25 Novembre 2016 | Caserta

Africa del nord

Mondi dischiusi

Nomadi

PRESS →

Africa del Nord

Arte, Fotografia 10/12/2019 - 18/12/2019 Nel mese di dicembre si inaugurano le attività legate alla II edizione della rassegna Cultura [...]

La Terra sotto i piedi

Patrizia Posillipo ha partecipato a Terrestri con La terra sotto i Piedi: un’installazione originale ideata per la chiesa di Santa Maria delle Anime del [...]